10 curiosita che non sapevate sulla Terra

8 cose che non sapevi su Marte


8 cose che non sapevi su Marte

10 curiosita che non sapevate sulla Terra

09.02 2017|Scienza
10 curiosita che non sapevate sulla Terra

Il pianeta Terra è la nostra casa e l’unico posto, dove comincia e finisce la vita, è l’unico pianeta a noi conosciuto dove c’è vita. In questi ultimi secoli abbiamo imparato nuove cose sulla Terra, cose che continuano a sorprenderci.

1. La Terra è una sfera

Gran parte delle persone sa che la Terra ha una forma sferica. Infatti, tra il sesto secolo avanti Cristo e l’era moderna, questa conoscenza era già accettata da tutti come verità. Ma grazie all’astronomia e ai vari viaggi nello spazio, gli scienziati hanno capito che la Terra ha una forma sferoide (ossia una sfera schiacciata ai poli) questo dovuto alla rotazione terrestre. Questo significa che la distanza da un polo all’altro è 43 km più corta rispetto al diametro della Terra.

Anche se la montagna più alta della Terra è l’Everest, il Chimborazo è l’elevazione più lontana dal centro della Terra (la sua sommità dista dal centro della Terra 2,5 km in più della montagna himalayana). E se come montagna più alta si intende quella che protende maggiormente nello spazio, il Chimborazo è la vetta più alta della Terra.

2. Avevamo due Lune

In origine i satelliti della Terra erano due. A orbitare attorno a noi c’era anche un altro satellite più piccolo che si scontrò con la Luna. Una parte di esso si fuse con essa, mentre altri frammenti si sono disintegrati o sono precipitati sulla Terra.

3. Non sappiamo tutto sulla Terra

Ormai sulla Terra non rimangono più molte terre emerse da esplorare, se non qualche isola particolarmente difficile da raggiungere. Ma il nostro pianeta non è composto solo da terre emerse, ma anche da quelle sommerse, insomma dagli oceani. Che costituiscono il 70%, circa, di tutta la superficie del nostro pianeta ma di cui abbiamo esplorato solamente il 5%, ad oggi. Praticamente dobbiamo esplorare ancora più di metà del nostro pianeta…

4. La Terra ospita laghi esplosivi e mortali

Se davanti ai film futuristici che raccontano catastrofi ambientali vi ammazzate dalle risate, sappiate che in realtà esistono posti sulla Terra che non si allontanano molto dagli scenari rappresentati al cinema! State pensando ad una vacanza esplosiva? Bene, allora recatevi in Congo, in Camerun o in Ruanda, dove potrete ammirare 3 laghi vulcanici – Nyos, Monoun and Kivu – che, essendo situati sopra i crateri di vulcani, nascondono sotto di essi delle sacche di magma che rilasciano anidride carbonica, la quale può eruttare improvvisamente dalle acque profonde del lago, soffocando la fauna e la flora selvatica, il bestiame e gli esseri umani. Un’eruzione di questo tipo può anche causare uno tsunami poiché la CO2 che sale può provocare un rapido spostamento dell’acqua nel lago.

5. Non si fermiamo mai

Se siete seduti da qualche parte e state leggendo questo articolo probabilmente pensate di essere fermi, quasi immobili. In realtà non è così, perché tutti ci muoviamo costantemente. In particolare, chi è all’equatore si muove, per la velocità di rotazione della terra sul suo asse, di ben 1600 chilometri all’ora, una velocità davvero impressionante, mentre tutti per la velocità di rotazione della terra intorno al sole ci muoviamo di 108.000 chilometri all’ora. Velocità che le nostre auto e i nostri aerei probabilmente non riusciranno mai a raggiungere!

6. Non ci sono 24 ore in un giorno

Spesso le persone sostengono che non ci sono abbastanza ore in un giorno e hanno ragione effettivamente. Il tempo effettivo impiegato dal Pianeta per ruotare intorno al proprio asse è di 23 ore 56 minuti e 4 secondi. Questo è ciò che è chiamato un giorno siderale. Il giorno solare, il tempo cioè necessario al Sole per tornare allo stesso punto sul meridiano, varia fino a 16 minuti durante l’anno, a causa della posizione nella sua orbita.

7. La Terra ha un pianeta gemello chiamato Theia

Gli scienziati ora ritengono che non siamo soli nella nostra orbita attorno al Sole, ma che, anzi, abbiamo un pianeta “gemello” chiamato Theia, che un tempo aveva le dimensioni di Marte ed è stata di 60 gradi sia davanti o dietro la nostra sfera Big Blue. Un pomeriggio di circa 4.533.000.000.000 di anni fa, Theia si schiantò sulla Terra e la maggior parte del Pianeta è stata assorbita. Tuttavia, una fetta consistente di Theia si sarebbe salvata, salvo poi combinarsi con i materiali del nostro Pianeta per creare la Luna. Perché pensiamo che questo? Perché la nostra Luna è insolitamente grande per un pianeta delle nostre dimensioni e ha isotopi metallici simili a quelle della Terra.

8. Meteoriti cadono sulla Terra ogni giorno

Ogni giorno sul nostro pianeta cadono dei meteoriti, piccolissimi corpi celesti che si trovano nello spazio, vaganti, e che entrano nella nostra atmosfera. Gli esperti stimano questi meteoriti in quantitativi di 100 tonnellate al giorno, che detto così potrebbe sembrare tantissimo; in realtà questi sassi, già molto piccoli in partenza, nella loro caduta dai circa 10.000 metri di atmosfera si sgretolano, diventando praticamente sabbia. Ed è questo, più di ogni altra cosa, ad impedire che possano caderci in testa come le piogge di meteoriti nei film.

9. Nel mondo esistono rocce che camminano da sole…

In una parte remota della Death Valley, esattamente nel lago asciutto conosciuto come Racetrack Playa, avviene un fenomeno naturale tra i più misteriosi del mondo: le pietre si muovono da sole per lunghi percorsi, senza l’intervento di uomini o animali! Il meccanismo attraverso il quale ha luogo lo spostamento di tali rocce è rimasto inspiegato per decenni, ma uno studio pubblicato nel 2014 ha dimostrato che le pietre scivolerebbero sul ghiaccio sottostante il terreno grazie all’azione del vento.

10. Il colore della Terra avrebbe potuto essere viola

Conosciamo la Terra come il pianeta azzurro per via del bellissimo colore azzurro-verdino col quale la si vede dallo spazio. Esso è dovuto al colore del mare e della clorofilla. Ai primordi i primi organismi avevano per sviluppato anche un secondo sistema di sfruttamento dell’energia solare, diverso da quello clorofilliano. Questo mezzo alternativo avrebbe prodotto un colore dominante tendente al viola.

10 curiosita che non sapevate sulla Terra. Scoprite i fatti interessanti sulla Terra. Il pianeta Terra ha tanto da scoprire. Le cose piu interessante sulla Terra
Curiosità e novità

 301 
  Komentáře
YouTube video
Immagine
Commento