9 cose che ancora non sai su Hitler

05.02 2017|Storia
9 cose che ancora non sai su Hitler

Adolf Hitler è uno dei personaggi storici più conosciuti al mondo. È probabilmente, e purtroppo, una delle maggiori icone del XX secolo. Il Fuhrer del Terzo Reich è passato alla storia, infatti, come uno dei dittatori più crudeli che il mondo abbia mai conosciuto.

1. Hitler era ebreo?

La questione è controversa. Già in passato si era ipotizzato che il padre di Hitler, Alois, fosse il figlio illegittimo di una cameriera, Maria Schickelgruber, e di un giovane ebreo presso cui prestava servizio, ma si trattava di voci considerate poco attendibili.

A dar forza a questo paradosso storico è un recente studio belga che ha esaminato il Dna in campioni di saliva di 39 parenti del dittatore, riscontrandovi un frammento di cromosoma comune tra gli ebrei ashkenaziti e sefarditi, ma anche tra i berberi del Marocco. Lo studio, in realtà, non dimostra che Hitler fosse ebreo, ma conferma – se ancora ve ne fosse bisogno – che il mito nazista della razza ariana era totalmente privo di fondamento.

2. Le carie dentali

Adolf Hitler amava lo zucchero e odiava il dentista. Adolf Hitler dipendeva dallo zucchero e spesso ne buttava grosse quantità dentro al vino. Golosissimo non rinunciava mai alla cioccolata e a paste assortite. Era innamorato della panna montata e quando gli veniva “servito” il caffè pretendeva ci venissero messi sette cucchiaini di zucchero.

3. Il pittore

Quando era giovane, Hitler sognava di diventare un pittore. Tentò di entrare all'Accademia d'Arte di Vienna nel 1907 e nel 1908, ma entrambe le volte fu respinto. Nel 2012 una tela dipinta da Hitler è stata venduta in Slovacchia per 42mila dollari: il valore di queste opere è da considerarsi più storico che artistico.

4. I gusti?

Greta Garbo era l’attrice preferita, Charlie Chaplin l’attore meno amato (ma solo perché si era permesso di farne una feroce parodia nel celebre film Il grande dittatore) e King Kong il film preferito.

5. Innamorarsi di una ragazza

A sedici anni Hitler si infatuò di una ragazza che lo respinse.
Stefanie Isak, questo il nome della ragazza, aveva una particolarità abbastanza curiosa: era ebrea. Si può dunque sostenere che la prima donna che rilasciò un due di picche ad Hitler appartenesse a quelli che in futuro il dittatore definì parassiti e cercò in tutti i modi di annientare.

6. Hitler sposò sua moglie per ucciderla il giorno seguente

Nel corso della sua lunga carriera, Hitler aveva sempre evitato di sposare la sua compagna Eva Braun perché temeva che il matrimonio potesse denigrare la sua immagine di leader. In realtà il matrimonio è avvenuto, ma solo quando ormai era troppo tardi per sopravvivere: infatti sono stati sposati solamente per un giorno prima di suicidarsi, per non cadere nelle mani nemiche, lui con un colpo di pistola e lei con una capsula di cianuro.

7. Amizi

Adolph Hitler teneva sulla sua scrivania una foto di Henry Ford e Ford teneva una foto di Hitler sulla sua scrivania a Dearborn, in Michigan. Hitler riprese in ‘Mein Kampf’ alcune delle idee antisemite di Ford ed accolse sempre con entusiasmo i suoi contributi al movemento nazista.

8. Ossessione

Adolf Hitler era affascinato dalle mani. nella sua biblioteca personale c’erano un buon numero di libri che riportavano i ritratti delle mani di personaggi storici famosi. A lui piaceva particolarmente vantarsi coi suoi ospiti di quanto le sue mani somigliassero a quelle di Federico il Grande, uno dei suoi eroi personali.

9. Nella sua vita non seppe mai affrontare veramente le difficoltà

Per esempio, quando passò dalle medie nel suo piccolo paesino ad un istituto tecnico nella città di Linz, una scuola impegnativa, fallì miseramente, al punto che si ritirò, pur dicendo in casa che ce l’aveva fatta. Venne bocciato anche all’Accademia di Belle Arti, per la bassa qualità artistica dei suoi disegni (anche se come architetto aveva stoffa; ma non poteva fare quella scuola perché non aveva il diploma di istituto tecnico); la seconda volta non affrontò neanche le prove pratiche.

9 cose che ancora non sai su Hitler. Adolf Hitler è uno dei personaggi storici più conosciuti al mondo. È probabilmente, e purtroppo, una delle maggiori icone del XX secolo
Curiosità e novità

 302 
  Komentáře
YouTube video
Immagine
Commento